Domenica di carta, apertura straordinaria dell’Archivio di Stato

Safety consulting

Torna anche quest’anno l’appuntamento con la Domenica di carta, evento promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per valorizzare il patrimonio culturale “cartaceo” con l’intento di farlo conoscere ai cittadini di ogni età e classe sociale per riappropriarsi delle loro tradizioni e della loro storia.

A tale scopo l’Archivio di Stato di Campobasso effettuerà un’apertura straordinaria domenica 8 ottobre prossima dalle ore 9 alle ore 13.30 durante la quale si svolgeranno le seguenti attività:

  • Visite guidate nei vari settori dell’Istituto e nei laboratori tecnici di restauro e fotoriproduzione, dove saranno illustrate anche con esempi pratici le attività che vi si svolgono e le potenzialità culturali dell’Archivio di Stato di Campobasso all’interno della comunità cittadina e regionale.
  • Visite guidate alla mostra storico-documentaria: Gli ebrei e i campi di concentramento in Molise (1940/1943) attraverso le carte dell’archivio. La mostra offre notevoli spunti per sottolineare la funzione civile di tutela della memoria affidata agli Archivi di Stato, in linea con l’art.9 della Costituzione italiana: La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.
  • Esposizione di mappe, cartine, materiale fotografico, cartoline d’epoca per illustrare, con il potere delle immagini, le trasformazioni del territorio nel tempo ed approfondire il tema della stretta correlazione tra natura e cultura, argomento trattato nelle Giornate Europee del Patrimonio che ha riscosso notevole successo.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *