Diritti e legalità 2018, domani la fase finale

Alessandra Salvatore: «Un progetto importante nato per volontà di Libera contro le mafie d’intesa con la Procura minorile»

Pma

CAMPOBASSO

MA.TA.

Un progetto portato avanti durante lo scorso anno scolastico ed oggi arrivato alla fase finale. È “Diritti e legalità 2018” l’evento curato dalle scuole superiori di Campobasso e dell’Ats, insieme ad avvocati, magistrati, forze dell’Ordine ed una serie di soggetti e partner istituzionali. A presentare l’evento, questa mattina, nella sala consiliare del comune di Campobasso, Alessandra Salvatore, assessore alle Politiche Sociali: «Diritti e legalità è un progetto importante per tutto il contesto sociale, nato, per volontà di Libera contro le mafie, sulla base di un Protocollo d’Intesa con la Procura minorile e che ha visto le scuole impegnate in una serie di attività» ha detto l’assessore. «I ragazzi hanno partecipato anche ad un viaggio a Foggia e hanno simulato i processi direttamente nelle aule del Tribunale». A Palazzo San Giorgio presente, insieme all’assessore, l’attore Marco Caldoro, l’avvocato Mara Siravo ed una rappresentante del quartiere Montegrappa. «Il nostro quartiere viene visto come difficile e questo progetto rappresenta per noi anche una sorta di rinascita e di cambiamento» ha detto la signora Franca. «Le cose giuste devono partire dal piccolo e dai ragazzi che, con la giusta guida, possono crescere verso il cambiamento» ha concluso. Questo è il primo anno in cui la fase finale del progetto non verrà realizzata in Piazza Municipio ma in periferia. «Abbiamo deciso di spostare l’evento a Montegrappa perché tanti cittadini ed abitanti di quella zona hanno espresso il desiderio di voler riprendersi in mano il quartiere e costituirsi in comitato e fare cose belle all’interno dello stesso» ha spiegato l’assessore Salvatore. «Noi li sosteniamo con il pomeriggio ecologico che hanno realizzato loro e che ci vedrà coinvolti, dalle ore 16, con il supporto di strutture e di mezzi, e poi, dalle 18, ci sarà la maratona musicale organizzata dai ragazzi» ha concluso la Salvatore. «Si tratta di un vero e proprio progetto di sensibilizzazione contro il degrado ambientale e sociale. Insieme si può cambiare e daremo sempre il nostro contributo» le parole di Caldoro e Siravo. L’appuntamento per tutti, domani pomeriggio dalle 16, con Diritti e legalità nel quartiere Montegrappa.

IN ALTO, L’INTERVISTA ALL’ASSESSORE COMUNALE ALESSANDRA SALVATORE

 

Della Valle

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli