Convenzione tra Cattolica e ‘Iris’ per assistenza malati oncologici

CAMPOBASSO. Si è tenuta questa mattina presso la Fondazione Giovanni Paolo II di Campobasso, la conferenza stampa in cui l’Associazione Iris, Associazione di volontariato per i malati e le malate oncologiche che opera all’interno della stessa Fondazione, ha presentato la Convenzione sottoscritta con la Direzione Generale e con la quale la stessa Associazione si impegna a fornire assistenza domiciliare alle malate e ai malati oncologici residenti in Molise attraverso un sostegno multidisciplinare che assicuri interventi di supporto al paziente ed alla sua famiglia. Alla Conferenza stampa erano presenti il Presidente della Associazione Iris, Domenico Mantegna, la Vice-Presidente Giuditta Lembo e il Direttore Sanitario della Fondazione, Giovanna Sticca.

Nella Convenzione sottoscritta particolare importanza viene data al momento post-operatorio dei malati oncologici e delle malate oncologiche, un periodo altrettanto importante come quello operatorio in cui spesso è difficoltoso per questi ultimi affrontare le cure per diverse ragioni sia psicologiche che fisiche.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea de ‘Il Quotidiano del Molise’ in edicola domani.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *