Controlli antidroga, scattano denunce e sequestri

Matrix

Nell’ambito di un servizio di controllo coordinato del territorio eseguito dai Carabinieri in varie località della provincia di Isernia, sono stati eseguiti numerosi posti di controllo con la proficua collaborazione di unità antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Chieti. Circa un centinaio i mezzi sottoposti ad accertamenti, con l’identificazione dei conducenti e relativi passeggeri. Nel dettaglio, a Sesto Campano, i militari della locale Stazione e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venafro, hanno segnalato alle competenti Autorità cinque persone: due 20enni della provincia di Ascoli Piceno, un 40enne di Caserta, un 25enne ed un 23enne di Marano di Napoli, tutti responsabili di detenzione illegale di sostanze stupefacenti. A seguito di perquisizioni effettuate all’interno delle auto su cui viaggiavano, sono state rinvenute e sottoposte a sequestro varie dosi di hashish e marijuana per un peso complessivo di circa quindici grammi. Altri due giovani, un 20enne di origine rumena ed un 30enne della provincia di Roma, sono stati fermati a Pozzilli dai militari della Stazione di Filignano in quanto trovati in possesso di dosi di hashish per un peso complessivo di circa sette grammi. Anche per loro è scattata una segnalazione ed il sequestro della droga rinvenuta. Infine ad Isernia, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile pentro hanno segnalato un 18enne del posto ed un 22enne di origine nordafricana, trovati rispettivamente in possesso di involucri contenenti hashish e marijuana per un peso complessivo di circa cinque grammi, sottoposti a sequestro.

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *