Colpita da un ictus, tempestivo l’intervento dei Carabinieri

App Quotidiano Popup

A Venafro, una 80enne del luogo, già sofferente di problemi di salute, si trovava da sola in casa quando nella serata di ieri è stata colta da malore perdendo conoscenza all’interno della propria abitazione. Il figlio, che aveva più volte provato a contattarla telefonicamente, preso atto che la mamma non rispondeva, temendo il peggio, ha chiamato il numero di emergenza “112”.

Sul posto è stata inviata una pattuglia di militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, i quali sono riusciti ad accedere da una finestra dell’appartamento rinvenendo la donna esamine. Immediatamente trasportata presso l’ospedale civile di Isernia, con l’ausilio di personale del 118, l’anziana donna è stata ricoverata poiché riscontrata colpita da un lieve ictus. Davvero provvidenziale in questo caso si è rivelato il tempestivo intervento degli uomini dell’Arma, che hanno evitato un esito ben più grave della vicenda.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *