Capracotta, messo a punto il piano neve

Ferridea

Si è tenuto giovedì scorso un incontro tra i vertici della Provincia di Isernia e la Giunta comunale di Capracotta per una disamina del piano neve 2017/2018 messo a punto dai tecnici della Provincia pentra.

“Un’utile confronto – ha sottolineato il Sindaco Paglione – per fugare ogni dubbio sulla tenuta del piano , sulla dotazione di uomini e mezzi. Anche perché forti erano le preoccupazioni della nostra amministrazione per l’avvicinarsi della stagione invernale e per la prossima apertura di un nuovo Albergo in quota che dovrà essere servito da strade accessibili”. Nell’incontro si è anche parlato della gestione del Rifugio di Prato Gentile in fase di riassegnazione a nuova gestione.

Da parte del Presidente Coia “una ulteriore occasione per incontrare il territorio, rappresentare la situazione di difficoltà finanziaria dell’ente e trovare, nel rapporto sinergico con gli enti locali maggiori strumenti di cooperazione”.

Assicurazioni sono state fornite sulla predisposizione di mezzi alternativi alla Turbina Rolba, in fermo per carenza di mezzi di ricambio, che sarà sostituita da un’altra turbina in convenzione esterna. Nella riunione è stato anche presentato un nuovo sistema di rilevazione GPS, di cui saranno dotati tutti i mezzi della provincia e delle ditte esterne impegnate nel piano neve, per ottimizzare le operazioni di sgombro neve e monitorare le situazioni di emergenza. All’incontro hanno partecipato il consigliere delegato alla viabilità Avv. Mike Matticoli ed il responsabile viabilità provinciale Geo. Lorenzo Di Iacovo.

 

Unimol

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli