Campobasso, venerdì e sabato le operazioni di disinfestazione adulticida

Coriolis

Il 15 e 16 settembre 2017, dalle ore 23:30 alle 6:00 si procederà, a Campobasso, alla disinfestazione adulticida. L’amministrazione comunale di Palazzo San Giorgio, in particolare l’assessore all’Ambiente Stefano Ramundo, chiede la collaborazione dei cittadini e invita loro a non esporre all’aperto alimenti ed indumenti e suggerisce di chiudere le finestre durante le ore di sanificazione ambientale che, in questo fine settimana, sarà ancora più intensa e mirata. Ai residenti viene anche chiesto di non riversarsi, durante e appena dopo la disinfestazione, lungo le strade interessate dal servizio. Dal Comune aggiungono che maggiori disagi ‘olfattivi’ potranno essere avvertiti da chi vive nei vicoli e nelle strade strette del centro murattiano.

Nessun problema sarà invece creato nell’area dei pub dove la disinfestazione inizierà dalle 4 di mattina.

Il giorno 15 settembre l’attività interesserà il centro storico e il centro murattiano (compreso tra via Sant’Antonio Abate, via Monforte, via Genova, via Roma, Corso Vittorio Emanuele, viale Elena, Corso Bucci, via Cavour, via Garibaldi e via Cardarelli).

Il giorno 16 settembre invece sarà interessato il resto del territorio di Campobasso comprese le varie contrade e la frazione di Santo Stefano.

L’amministrazione torna a ringraziare i cittadini per la collaborazione e a chiedere scusa per gli eventuali disagi. Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *