Calamità naturali: un pericolo costante

di Daniele Spina

Le calamità naturali sono un problema che da sempre interessa tutto il mondo, portando anche alla distruzione di città e popoli. La nostra regione è afflitta da numerosi terremoti che nei secoli precedenti hanno causato la distruzione di intere aree come quella di Bojano e dintorni, distrutta da un devastante terremoto nel 1805.

Il Molise è tra le regioni più a rischio sismico in Italia e spesso si possono avvertire scosse di terremoto di lieve entità. A peggiorare la situazione è lo stato degli edifici molisani il quale non è molto ottimale data la loro età. Al giorno d’oggi esistono molte tecniche per diminuire i danni dei terremoti e molte di queste sono adottate in Giappone dove le scosse di terremoto sono molto più forti di quelle molisane. Queste tecniche consistono nell’accompagnare i movimenti sismici fornendo agli edifici degli elementi simili a molle o pistoni che ammortizzano il movimento del terremoto. Oltre a questi elementi bisogna, ovviamente, costruire in modo accurato ogni singola parte, usando le giuste dosi di materiali e porre giusti limiti in base ai materiali utilizzati.

Il Molise è anche caratterizzato da eventi franosi e da valanghe. I primi possono essere evitati tramite dei lavori che diminuiscono il rischio idrogeologico diminuendo la pendenza dei terreni, non costruendo eccessivamente sul terreno per consentire un’adeguata permeabilità e scorrimento delle acque.

Per quanto riguarda le valanghe un modo per “evitarle” è provocarle. Quando vengono individuate delle masse nevose eccessivamente grandi e pesanti vengono fatte esplodere con dell’esplosivo per provocare delle valanghe controllate, ovviamente quando non ci sono civili sulle piste, per far si che non scivolino a valle travolgendo numerose persone e causando ingenti danni come quelli dell’hotel a Rigopiano. Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *