Boom di truffe nel venafrano, allarme fra i negozianti

Allarme fra i negozianti del venafrano per una truffa che sarebbe stata messa in atto da un trio pochi giorni fa. Il tam tam fra i commercianti è partito rapidissimo grazie a una segnalazione arrivata via web (Facebook) che sosteneva: “ATTENZIONE a un signore alto vestito di nero con borsa nera di pelle, probabilmente accompagnato da due donne bionde con accento dell’est Europa! OCCHIO SE ENTRANO IN NEGOZIO!”. In base alla segnalazione, si è scoperto poi che le due donne, una volta dentro il negozio, con la scusa dell’acquisto di un prodotto, distraevano il commerciante facendolo allontanare dalla cassa, nel frattempo entrava in azione il complice, che con l’abilità fulminea apriva la cassettiera, ripulendola di tutte le banconote. Invece, un episodio di raggiro differente è avvenuto qualche giorno fa in un bar di via Campania. Due distinti signori con l’accento partenopeo hanno chiesto un caffè e pagato con la banconote da 20 euro. Mentre veniva preparato il caffè il barista poneva il resto sul bancone, e con grande destrezza i due malintenzionati sfilavano i 10 euro, lasciando solo i 5 euro sul banco. A questo punto i “clienti” hanno fatto notare al barista di aver dimenticato di dargli 10 euro e con questo stratagemma, sarebbero riusciti a ingannare tanti commercianti. I carabinieri consigliano in caso di dubbi di chiamare il 112, come annunciato nell’incontro di prevenzioni effettuati sul territorio ripete: Non esitate, preferiamo ricevere una chiamata in più che si riveli poi inutile, piuttosto che correre il rischio di rimanere in balia di truffatori.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *