Bombola di gas va a fuoco, tre persone trasferite al Caracciolo

App Quotidiano Popup

POGGIO SANNITA. Non solo le fiamme al Cat di Belmonte del Sannio, ma anche una bombola a fuoco a Poggio Sannita. Una mattinata al calor bianco per i Vigili del Fuoco di Agnone.

Per quel che riguarda l’episodio a Poggio Sannita, tre persone sono finite per accertamenti al “Caracciolo” di Agnone. Si tratta di due anziani e un disabile. La bombola improvvisamente ha preso fuoco nella loro abitazione. I tre, per evitare che esplodesse in casa, l’hanno portata fuori dal fabbricato, tentando di estinguere le fiamme alla meglio, con degli stracci. Provvidenziale l’intervento dei Vigili del Fuoco, intervenuti tempestivamente, che hanno messo in sicurezza la bombola, evitandone l’esplosione. Sul posto anche il 118 che, per accertamenti, hanno trasferito i tre in ospedale.

 

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *