Bimba di 18 mesi ricoverata per intossicazione da sostanze stupefacenti

App Quotidiano Popup

ISERNIA. La notte scorsa i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia sono intervenuti presso il Pronto Soccorso del nosocomio pentro, dove è stato segnalato il ricovero di una bambina di 18 mesi che assopitasi nel primo pomeriggio non riusciva più a svegliarsi.

Dagli accertamenti clinici è risultato che il malore della piccola derivava da un’intossicazione, fortunatamente non grave, a seguito dell’accidentale ingestione di hashish sfuggendo al controllo dei familiari.

Sono ancora al vaglio dei Carabinieri le cause che hanno portato al verificarsi dell’episodio alfine di appurare l’esatta dinamica dell’incidente e le eventuali responsabilità dei genitori. in particolare, sulla presenza della sostanza stupefacente all’interno dell’abitazione.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *