Battista a commemorazione Palmieri: “Spessore tramutato in impegno”

CAMPOBASSO. Oggi il sindaco è intervenuto nel corso della commemorazione di Giorgio Palmieri. Un intervento sentito, carico di emozioni. “Parlare di Giorgio Palmieri e doverlo fare in una cerimonia che lo commemora è per me motivo di grande dolore. Quel dolore che unisce chi lo conosceva e lo stimava. La perdita di una persona cara è sempre un evento drammatico che causa profonde lacerazioni. Provoca distacco e una sensazione di vuoto che aumenta di giorno in giorno, perché l’assenza si allarga a dismisura soprattutto se la persona che non c’è più era una figura di spessore. E Giorgio Palmieri lo era. Spessore che ha tramutato in amore e impegno. Quell’impegno e quell’amore che metteva nel lavoro quotidiano, nel suo essere appassionato divulgatore, attento e sensibile sostenitore della molisanità. Non posso, da sindaco di Campobasso, non ricordare il cofanetto su Campobasso che, nel 2008, ha curato insieme a Renato Lalli e Norberto Lombardi. Tre tomi che miravano a creare una maggiore consapevolezza sul cosa si è e sul dove si vuole arrivare. Punti su cui Palmieri ha lavorato molto, perché è stato uno dei più grandi ambasciatori contemporanei dell’essere e del saper essere molisani tra pregi e difetti. In lui risiedevano conoscenza e consapevolezza della realtà che ci circonda, come pure delle nostre potenzialità e dei nostri limiti. Da profondo conoscitore e da attento osservatore ha disegnato un quadro d’insieme chiaro e utile a sensibilizzare la popolazione sulla centralità del patrimonio culturale. Credo che questo sia il messaggio più interessante che ci abbia lasciato Giorgio: ricongiungere fili che sembrano spezzati, dare un seguito a storie finite sotto una coltre d’indifferenza, rispolverare figure che l’oblio ha messo in ombra. È’ il regalo più bello che possiamo fare a Giorgio affinché la sua memoria e il suo ricordo diventino solidi pilastri di quel ponte ideale che ci conduce verso l’orgoglio, l’orgoglio di essere molisani, l’orgoglio di essere campobassani”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *