Bach in the Subways, gli allievi del ‘Perosi’ incantano i viaggiatori

Gruppo Bonifacio

Il conservatorio “Perosi” di Campobasso ha aderito all’iniziativa internazionale “Bach in the Subways” nata per celebrare la nascita dell’artista (21 marzo). Sabato scorso, un gruppo composto da una quarantina di allievi del conservatorio ha proposto brani di musica classica nel salone della biglietteria della stazione di Campobasso con l’intento di portare la gratuitamente la musica alle persone. Una maniera non convenzionale, dunque, per far avvicinare il pubblico al repertorio classico. Tra le varie esibizioni è particolarmente spiccata quella della 24enne Eleonora Petti, che con il pianoforte ha incantato la platea con un’esibizione di un brano del celebre compositore.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *