Asilo allagato per un flessibile rotto, scongiurato il rischio di un cortocircuito

App Quotidiano Popup

AGNONE. Vicesindaco e assessori tutti con spazzoloni e stracci, a notte fonda, per ripulire dall’acqua i vani della scuola che rischiavano di essere allagati. E’ successo l’altra sera nell’edificio scolastico della scuola materna di via Pietro Micca di Agnone, quando, a causa di un flessibile rotto in uno dei lavandini del bagno, l’acqua è fuoriuscita per l’intero pomeriggio e fino a sera allagando diversi vani. L’allarme è stato lanciato da alcuni abitanti del posto con l’immediato arrivo sul posto dei Vigili del Fuoco di Agnone. Nonostante l’ora tarda, la notizia ha fatto in breve tempo il giro del paese e presso la scuola, con la preside dell’istituto, si sono recati anche i tecnici dell’ufficio Tecnico Comunale, il vicesindaco Linda Marcovecchio e gli assessori Antonino Scampamorte ed Annalisa Melloni. I quali si sono trovati di fronte uno scenario apocalittico. L’acqua presente dappertutto e l’impossibilità ad aspirarla oltre il dovuto all’interno dei locali ha messo a dura prova i Vigili del Fuoco. Così, mentre sul posto erano giunti anche alcuni volontari ed operatrici dell’istituto, gli amministratori insieme agli altri munitisi di spazzoloni e stracci hanno cominciato a buttar fuori l’acqua dall’edificio mentre la “falla” veniva tappata. Operazione svolta quasi al buio, con la sola luce delle torce, per evitare eventuali cortocircuiti e pericoli alle persone, a causa di alcuni fili elettrici bagnati. Oltre due ore d’inteso lavoro per ripulire tutti gli ambienti dall’acqua e risistemare il tutto. Ciò anche per permettere lo svolgimento regolare delle attività il giorno seguente, cosa che è avvenuta senza che bambini e genitori si accorgessero di quanto fosse accaduto la sera precedente.
Il giorno seguente, il flessibile è stato riparato e i tecnici del Comune hanno provveduto a controllare tutti gli allacci idrici onde evitare il ripetersi di taluni incidenti.

V.L.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *