Nuovo anno scolastico, Sbrocca sprona gli studenti termolesi: studiate le lingue

Edilia

Necessario conoscere le lingue per poter pensare ad un futuro a Termoli. E’ la convinzione del sindaco Angelo Sbrocca che lo ribadisce anche nel discorso per augurare buon anno scolastico agli studenti della città.

“Auguri a tutti i bambini, i ragazzi, gli insegnanti, i dirigenti e il personale ATA che oggi si apprestano ad iniziare un nuovo anno scolastico.

Il mio augurio è che sia un anno ricco di emozioni positive: quelle di chi per la prima volta lascia il nucleo familiare per affidarsi alla guida delle maestre, quelle di chi ha trascorso l’estate lontano dai compagni di scuola che finalmente tornerà ad abbracciare e le emozioni di chi si appresta a sedere tra i banchi per l’ultima volta prima di intraprendere il percorso universitario.

La scuola italiana ha ancora, e nonostante le tante burrasche le si abbattono addosso, una delle offerte formative migliori d’Europa e del mondo e bisognerebbe che gli studenti ne cogliessero l’opportunità. Il mio invito quindi è ad impegnarsi, ogni giorno e intensamente. L’impegno quotidiano, la fatica sui libri, la curiosità e la volontà ferma di capire e approfondire quanto trasmesso dagli insegnanti, sono le chiavi per accedere al mondo del lavoro e, più in generale, per affrontare le sfide della vita.

Un invito in particolare mi preme rivolgere agli studenti di ogni età: studiate per bene le lingue straniere. Conoscere e saper parlare l’inglese, così come il francese, il tedesco e lo spagnolo, si rivelerà sempre più una qualità indispensabile per chi vorrà cercare lavoro in ambito nazionale e internazionale ma anche per chi, prevedendo il suo futuro a Termoli, avrà l’onere e l’onore di accogliere i turisti.

Ai docenti e ai dirigenti scolastici auguro un anno di armonia ed equilibrio, nel complesso mondo delle relazioni lavorative; auguro di tener sempre presente il primo compito che sono chiamati a svolgere, ovvero quello di educatori. Un ruolo che va condiviso con i genitori degli studenti ma che in gran parte, viene ricoperto proprio dal corpo docente.

L’anno scolastico che sta per iniziare sarà costellato di eventi ed episodi che rimarranno impressi nella vostra vita, l’augurio è quello di vivere ogni giorno con l’obiettivo di dare il meglio di sé e di tornare a casa soddisfatti per quanto si è dato alla comunità della quale tutti facciamo parte.

Per quanto riguarda la nostra amministrazione, ci troverete sempre aperti e disponibili al dialogo costruttivo, volto al confronto e al miglioramento della nostra città.

Buon anno scolastico a tutti”. Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *