Annaelsa Tartaglione nuova coordinatrice regionale di Forza Italia Molise

Foto Lampo

Forza Italia: Silvio Berlusconi ha nominato la giovane Annaelsa Tartaglione nuova coordinatrice regionale del Molise. Un incarico delicato per una persona di assoluta fiducia del Cavaliere. Annaelsa Tartaglione, da dieci anni in Forza Italia, era stata inserita ad ottobre, a Villa Germetto, direttamente da Berlusconi, nella start up dei giovani dirigenti che Forza Italia stava selezionando sul territorio nazionale per rinnovare la classe dirigente del partito. Nel comunicato del presidente di Forza Italia, si legge che: «Nunzia De Girolamo ha lasciato il suo incarico, ritenendo esaurita l’esigenza di una gestione commissariale di Forza Italia, rassegnando le sue dimissioni nelle mani del Presidente Berlusconi. Il Presidente – nel ringraziare De Girolamo per l’ottimo lavoro svolto – ha convenuto sull’opportunità che la gestione del Movimento sia affidata a persona che sia espressione diretta del territorio ed ha quindi nominato la dottoressa Annaelsa Tartaglione nuovo Coordinatore Regionale di Forza Italia per il Molise». Annaelsa Tartaglione è isernina, ha 28 anni, è laureata in Scienze Politiche, figlia d’arte, infatti la mamma, dopo aver ricoperto svariati incarichi pubblici, è attualmente Consigliera di Parità della Provincia di Isernia. Il papà è un fuzionario di banca in pensione. Annaelsa Tartaglione, conosciutissima in Molise, per la sua attività politica nelle fila di Forza Italia, come primo impegno avrà quello di ricostruire un partito lacerato da mille beghe e mille litigi. Il maggiore contrasto, che ha praticamente lacerato il partito, è stato quello tra l’eurodeputato Aldo Patriciello e l’ex governatore Michele Iorio. Auguri al neo coordinatore sono arrivati dal portavoce forzista in Molise, Giacomo Papa, che decade in automatico con le dimissioni della De Girolamo, e dal capogruppo azzurro al Comune di Isernia, Raimondo Fabrizio. Entrambi, dopo aver calorosamente ringraziato Nunzia De Girolamo per l’ottimo lavoro svolto, hanno auspicato che la Tartaglione sappia procedere in continuità con il mandato commissariale. “Nunzia – ha detto Fabrizio – ha avuto la capacità di riportare Forza Italia al primo posto tra i partiti di centrodestra. Alle Comunali dell’anno scorso siamo comunque arrivati al ballottaggio con Melogli contro un altro candidato di centrodestra, d’Apollonio. Ma il dato è che abbiamo spazzato via il centrosinistra. Un risultato non da poco. Annaelsa avrà un compito difficile, visto l’avvicinarsi delle Regionali e delle Politiche e la necessità di comporre le liste. Ma se procederà nel solco di chi l’ha preceduta non potrà che far bene. Primo nodo da sciogliere, ovviamente, quello di Patriciello”. Soddisfazione anche dal capogruppo forzista del Comune di Termoli Francesco Roberti: “Siamo ben lieti di avere finalmente un coordinatore regionale, soprattutto giovane, e che ha sempre militato in Forza Italia. Siamo pronti a lavorare insieme con lei, auguri di cuore”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *