Al volante col cellulare, giro di vite della Stradale

La Sezione Polizia Stradale di Campobasso ha disposto, nel pomeriggio di ieri 8 agosto, un servizio mirato al contrasto dell’uso del cellulare durante la guida.

Nel giro di poche ore sono state ben undici le contestazioni elevate dalle tre pattuglie impiegate nel servizio. Tali servizi hanno il precipuo fine di indurre gli automobilisti ad abbandonare la cattiva abitudine di utilizzare il telefono cellulare durante la guida. Si tratta di comportamenti pericolosissimi che mettono a rischio la sicurezza nella circolazione stradale e talvolta determinano eventi tragici.

L’invito che la Polizia Stradale rivolge agli utenti è di avvalersi di strumenti che non impegnino le mani, ad esempio cuffie, vivavoce etc.., ovvero a fermarsi in sicurezza per effettuare la chiamata qualora non si disponga di tali apparecchi ausiliari. Nel corso dell’attività inoltre, due motociclisti sono stati sorpresi a circolare senza indossare il casco. Per loro, oltre la multa, è scattato il fermo amministrativo del veicolo per 60 giorni. E’ stata contestata inoltre la sanzione di € 800,00 ad un veicolo che non poteva circolare in quanto già sottoposto a fermo. In totale sono state 27 le infrazioni contestate, 73 i punti della patente decurtati e 2 le carte di circolazione ritirate.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *