Acqua razionata, interessato anche il capoluogo

Da Tonino Pizzeria

Anche Campobasso, come tutti i comuni della regione, rientra tra i destinatari della nota, inviata ieri da Molise Acque, in cui si annuncia, a partire dal 6 novembre, una proporzionale riduzione del flusso idrico. Una razionalizzazione che si rende necessaria per regolare i consumi a seguito di una stagione in cui le precipitazioni sono state scarsissime.

In quest’ottica l’amministrazione comunale chiede alla popolazione di ottimizzare l’utilizzo delle già ridotte risorse idriche e soprattutto di  evitare sprechi. Si invitano dunque i campobassani ad assumere atteggiamenti virtuosi per raggiungere insieme l’importante obiettivo. Intanto proprio in merito alla razionalizzazione del flusso idrico l’assessore ai Lavori Pubblici Pietro Maio incontrerà, lunedì mattina (6 novembre), i vertici di Molise Acque per programmare le operazioni da porre in essere nelle prossime settimane. Nel frattempo, in attesa di conoscere le modalità della razionalizzazione, l’amministrazione ringrazia la cittadinanza per la preziosa collaborazione.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *